Rettifica dentatura esterna

Dentatura ingranaggi: interna ed esterna

IMAS è ritenuto un esperto nel settore delle lavorazioni di precisione e si occupa prevalentemente di rettifiche di ingranaggi e conseguentemente della dentatura ingranaggi esterne ed interne agli ingranaggi stessi. Per soddisfare la clientela nell’esito delle operazioni di finitura, l’azienda si dimostra correntemente informata sulle nozioni anche più specifiche di meccanica e tecnologie all’avanguardia, così da poter sempre rispondere alle curiosità sui macchinari, sulle operazioni lavorative svolte negli stabilimenti e molto altro. Dunque, osserviamo cosa sono le dentature esterne ed interne degli ingranaggi, quali tipi di rettifiche vengono utilizzate per esse e come IMAS risulta una garanzia di qualità per le rettifiche denti ingranaggi.

Un ingranaggio è un fondamentale meccanismo che trasmette impulsi di movimento meccanico da un oggetto ad un altro: per far ciò utilizza solitamente ruote, o coppie di organismi circolari e caratterizzati da dentatura. Nella forma più largamente diffusa l’ingranaggio si presenta con una doppia struttura dentale, costituita da ruote dentate che possono essere di uguale o differente misura. Le ruote dentate sono solitamente preferite nella costituzione di un ingranaggio poiché hanno le potenzialità di supportare trasmissioni di potenze più elevate.

La dentatura degli ingranaggi è una componente che sembra dimostrarsi nell’ideale comune come priva di particolare utilità, ma è un elemento fondamentale al funzionamento di tutto il macchinario: per questo è necessaria un’apposita rettifica che tuteli la forma, la rugosità, il modello delle superfici dentate dell’ingranaggio in questione. Le dentature, come già detto un elemento importantissimo dell’ingranaggio, sono differenti per tipologia e per denti; in particolare si distinguono: le dentature interne, che presentano la funzione vantaggiosa di avvicinare gli assi paralleli di corona e pignone (ovvero le due ruote dentate differenziate per dimensioni); le dentature esterne; e le dentature laterali. Le dentature sono sistemi meccanici che possono essere considerati sia nel loro insieme globale, sia nella singola componente, come risulta essere il dente. I denti, infatti, si suddividono in diverse varianti a seconda delle dimensioni (lunghezza, larghezza, spessore, affilatura ecc.), ma sono tutti accomunati dalla stessa composizione strutturale: essi sono sempre composti da base, testa e profilo.

Solitamente le dentature degli ingranaggi sono realizzate in acciai particolarmente durevoli, per sostenere la fatica del peso del macchinario, per non cedere all’usura o alla flessione alla base, e per garantire un’ottima resistenza all’urto. Per questi motivi gli acciai solitamente più utilizzati risultano essere: gli acciai da cementazione, progettati per indurimento della superficie e caratterizzati da una bassa percentuale di atomi di carbonio e resistenza superficiale; acciai per tempra superficiale, caratterizzati da un indurimento superficiale ad induzione con contenuto crescente di carbonio; e acciai da nitrurazione, progettati mediante un indurimento dello strato superficiale con assorbimento di azoto.

IMAS si occupa con cura ed efficienza della rettifica ingranaggi e di dentature di ingranaggi di ogni tipologia, affidando alla giusta rettificatrice e al competente personale le lavorazioni di precisione da compiere.

Per ulteriori informazioni sulle dentature ingranaggi e sulla rettifica denti ingranaggi, contattaci, oppure richiedi un preventivo gratuito sul nostro sito.