Rettificatrice: come funziona?

IMAS, esperto nel settore delle lavorazioni di precisione, è specializzato nelle operazioni di rettifica e in particolare nelle rettfiche ingranaggi. Per questo motivo, l’azienda è costantemente aggiornata riguardo a macchinari di ultima generazione, tecnologie d’avanguardia e corsi di perfezionamento per l’utilizzo dei macchinari. Iniziando da queste premesse, appare chiaro, come IMAS ponga attenzione e riguardi nell’acquisto e nella manutenzione delle rettificatrici, ovvero le macchine preposte alle rettifiche e alle lavorazioni di precisione. Osserviamo nel dettaglio cos’è una rettificatrice, come funziona e perché scegliere IMAS come partner per la realizzazione dei vostri lavori di rettifica.

La rettificatrice è una macchina per operazioni di precisione utilizzata in lavorazioni altamente specializzate, solitamente si tratta di operazioni di finitura di ingranaggi, dentature e superfici, ma non solo. Tale macchinario si distingue per una rigidità strutturale conferita dalla mole a grana fine che permette di effettuare lavorazioni di estrema precisione anche su materiali difficilmente lavorabili nel dettaglio perché caratterizzati dalla proprietà fisica di durezza della materia stessa. Ogni rettificatrice è composta da una componente fondamentale per le lavorazioni di precisione: la mola, anche detta smerigliatrice o molatrice; questa è un macchinario che può svolgere sia funzioni di affilatura, sbavatura, che di taglio o molatura.

La rettificatrice è il macchinario necessario a compiere una perfetta operazione di rettifica: quel passaggio meccanico che conduce un oggetto o componente alla forma o superficie ottimale che erano state definite nel progetto. È un’operazione, dunque, che mira a fornire il perfetto funzionamento del macchinario a partire dalle sue componenti principali. Solitamente, la rettifica segue l’operazione di sgrossatura: eliminando i residui della precedente lavorazione, la rettificatrice dona alla componente presa in considerazione la giusta superficie priva di resti delle operazioni precedenti e soprattutto caratterizzata da un alto grado di finitura.

Le rettificatrici si distinguono in numerose tipologie in relazione all’operazione di precisione da compiere e alle dimensioni degli oggetti su cui operare: è evidente come sia necessario utilizzare la corretta macchina per la giusta rettifica. IMAS dispone di numerose e differenti rettificatrici, tutte accomunate dall’alta qualità dei materiali, delle componenti e della tecnologia a cui fanno riferimento per il loro funzionamento. L’azienda può vantare conoscenze profonde del settore di rettifica e dei procedimenti meccanici che queste operazioni comportano, perciò sceglie le migliori rettificatrici sul mercato, compie manutenzioni periodiche che ne attestino il perfetto funzionamento, e soprattutto sceglierà la perfetta operazione di rettifica per il cliente, assegnandole la corrispondente rettificatrice. Così IMAS dimostra la propria attitudine alla cura del cliente e alla qualità lavorativa dell’azienda: realizzando sempre le lavorazioni di precisione con efficienza e puntigliosità, e sempre con l’obiettivo di rendere soddisfatta la clientela non solo nel momento di riuscita dell’operazione, ma soprattutto nell’ottica di un futuro mantenimento del prodotto.

Scopri tutte le rettificatrici utilizzate negli stabilimenti IMAS, richiedi un preventivo gratuito o contattaci per ulteriori informazioni.